In ogni casa siciliana, che rispetti le tradizioni della vigilia di Natale, non può mancare questa ricetta.
Semplice e festosa, richiede solo pazienza durante la preparazione dell’impasto (½ ora); è molto divertente farlo con amici e parenti con i quali ci si può dare il cambio, appunto, nella fase dell’impastare.
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • Kg. 1 di Farina
  • ½ litro di latte
  • gr. 40 di lievito di birra
  • gr.100 di acciughe salate
  • gr.200 di ricotta fresca
  • ½ lt. di olio extravergine, per un gusto più deciso, oppure, di semi per palati più delicati.
  • sale, pepe q.b.

Dopo aver lavato e diliscato le acciughe, sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido e versarlo in una zuppiera insieme alla farina (tenere presente che il composto gonfierà, per cui, il recipiente dovrà essere ben capiente).
Lavorare con una forchetta, finché il composto non sarà perfettamente amalgamato.
Aggiungere un pizzico di sale e si continui a sbattere l’impasto per circa venti minuti.
Lasciarlo, quindi, riposare mettendolo da parte a lievitare per un’ora.
Versare in un tegamino l’olio e portarlo a bollore.
Riempire quindi un cucchiaio con una dose di pasta lievitata e al centro di esso mettere mezza acciuga ed un cucchiaino di ricotta, condita con sale e pepe.

Aiutandosi con un dito, cercare di chiudere il composto prima di versarlo nel tegamino a friggere.
Gonfierà, eccome se gonfierà!!!
Quando tutte le crespelle saranno cotte scolarle e adagiarle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, e poi … Buon Natale!!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi